Seleziona una pagina
Nella mia “carriera” di scrittore ho cercato sempre di unire all’urgenza di scrivere una urgenza più “sociale”. Mi sono occupato delle “vittime” di Equitalia, delle donne oggetto di violenza, della guerra civile siriana. In altre occasioni ho semplicemente messo insieme punti di vista differenti intorno a un tema a mio giudizio interessante.

Sono nate così sei antologie di autori vari.

Nel 2011 ho ideato e curato l’antologia “Fobie. Autori disadattati “in cura da” Alessandro Greco”, uscita per CiEsse Edizioni

Cover FOBIE

Nel 2012 ho ideato e curato l’antologia “Le prince noir. Omaggio a André Héléna”, uscita per Aìsara

Cover Prince Noir

Sempre nel 2012 ho ideato e curato l’antologia “DISEQUITALIA – Uomini sull’orlo di una crisi”, uscita per CiEsse Edizioni

Cover Disequitalia

Nel 2013 ho ideato e curato l’antologia “Il momento del distacco”, uscita per Guanda

Cover Il momento del distacco

Sempre nel 2013 ho ideato e curato l’antologia “Il futuro che non c’era. Storie di donne e di vite negate”, Edizioni Psiconline

Cover Il futuro che non c'era

Nel 2014 ho ideato e curato – insieme ad Alberto Gherardi – l’antologia “Siria. Scatti e parole”, Miraggi Edizioni

Cover Siria. Scatti e parole

 

E infine, Il 28 gennaio 2016 è uscito il mio romanzo  NEL NOME DELLA MADRE, sempre per Miraggi Edizioni.

front
Del romanzo ho parlato qui e poi  qui

Pin It on Pinterest